ITINERARIO IN E-BIKE TRA LE LANGHE DEL BARBARESCO

ITINERARIO IN E-BIKE TRA LE LANGHE DEL BARBARESCO

75 EUR per persona

Un tour in e-bike con accompagnatore cicloturistico tra le meravigliose colline dove si produce il pregiatissimo vino.

CONTROLLA DISPONIBILITÀ
Caratteristiche del tour
Partenza da NEIVE, visita del paese, uno di Borghi più belli d’Italia. Tra caseforti, chiese e ville barocche con splendidi giardini ci inerpicheremo fino al pian castello. Saliremo sulla TORRE DELL’OROLOGIO da poco sapientemente restaurata e, ammirando il panorama, potremo avere una prima idea dell’itinerario che andremo ad affrontare.
Percorrendo strade secondarie con poco traffico raggiungeremo BARBARESCO, borgo che ha dato il nome al famoso vino. Il giro proseguirà tra saliscendi panoramici transitando per TRE STELLE dove ammireremo Barbaresco e la sua torre da un’altra angolazione, località PERTINACE dove nacque l’imperatore Publio Elvio Pertinace generalissimo dell'Impero Romano sotto Marco Aurelio in seguito eletto Imperatore. Tappa a SAN ROCCO SENO D’ELVIO, frazione di Alba, che prende il nome dal santo patrono della frazione e dal Seno d’Elvio, il torrente che scorre nella valletta.
Transitando nel comune di TREZZO TINELLA arriveremo a TREISO dove ci fermeremo ad ammirare lo spettacolo delle ROCCHE DEI SETTE FRATELLI una voragine in forte contrasto con i rilievi ricoperti di vigneti creata dall'erosione dell'acqua che nel corso dei secoli ha scavato la collina. La leggenda narra di sette fratelli blasfemi che, colpiti dall’ira divina, sprofondarono nelle profonde gole delle Rocche Fenogliane della Resistenza, conosciute anche, proprio in seguito a quell’episodio, come Rocche dei Sette Fratelli.
Percorrendo un crinale unico dal punto di vista paesaggistico, tappa al punto panoramico e area di sosta DONNA DI LANGA che prende il nome dal monumento che ha lo scopo di valorizzare e onorare il duro lavoro delle donne sulle colline raccontate nei libri di Beppe Fenoglio. Transitando per MANGO raggiungeremo LA VIGNA DEI PASTELLI. In questo vigneto di proprietà dell’Azienda Agricola Anfosso Piercarlo è possibile accedere liberamente per ammirare una curiosa installazione artistica: i pastelli giganti che hanno preso il posto dei pali di legno all’estremità dei filari delle viti. Tappa successiva alla CAPPELLA DEL MOSCATO una chiesetta rurale ridipinta dall’artista britannico David Tremlett con la tecnica del Wall Drawing. Ultimo stop alla PANCHINA GIGANTE di COAZZOLO prima di rientrare a NEIVE.
Pranzo al sacco. Possibilità di sosta in cantina per degustazione e pranzo in ristorante/agriturismo lungo il percorso.

Km: 45
Difficoltà: Medio facile
Durata: 5/6 ore
Cosa aspettarsi da questo tour
Inclusi Nel prezzo del tour troverai anche
  • Noleggio E-Bike MTB intera giornata
  • Accompagnatore cicloturistico riconosciuto dalla Regione Piemonte
  • Caschetto - previa indicazione della taglia
Non sono inclusi Il prezzo di questo tour non comprende:
  • Tutto quanto non espressamente indicato