logo Incoming Piemonte by Tourbante viaggi
+39 0172 439872
Via Vittorio Emanuele, 154 12042 Bra (CN)
info@tourbante.com
Top
 

Novara, Vercelli, Valsesia

IncomingPiemonte / Scopri il Piemonte / Novara, Vercelli, Valsesia

NOVARA

E’ un comune di circa 100.000 abitanti capoluogo dell’omonima provincia piemontese. E’ la seconda città più popolosa della regione dopo Torino. L’antico nucleo cittadino costituisce oggi il Centro Storico, sede dell’omonima circoscrizione. Novara era dotata di una cinta muraria, che fu demolita per permettere lo sviluppo cittadino. Delle antiche mura ci è rimasto solo la Barriera Albertina, un complesso di due edifici neoclassici che costituiva la porta d’ingresso alla città, passaggio obbligato per chi da Torino si dirigeva a Milano. Dopo il loro abbattimento, le mura hanno lasciato posto agli attuali baluardi, grandi viali alberati che circondano il Centro Storico.

VERCELLI

E’ un comune di circa 45 mila abitanti, capoluogo dell’omonima provincia ed è una delle più importanti città d’arte del Piemonte. Il suo centro storico conserva numerose case torri medievali e antichi palazzi rinascimentali e barocchi, ma la città è nota soprattutto per la celebre Basilica di Sant’Andrea, capolavoro del Romanico-Gotico nel Nord Italia, e per i suoi importanti musei come il Museo Camillo Leone e soprattutto il Museo Borgogna, la più importante pinacoteca della regione dopo quella della Galleria Sabauda di Torino. Vercelli è inoltre un vivace centro culturale in quanto sede della più antica università del Piemonte risalente al ‘200. Vercelli è una delle tappe della Via Francigena, cammino di pellegrinaggio per Roma.

VALSESIA

E’ una valle alpina della provincia di Vercelli che si estende dal Monte Rosa fino alle pianure del vercellese e comprende diverse valli laterali, fra cui la Val Grande. Il capoluogo valsesiano è Varallo Sesia, luogo di importanza culturale e artistica, nonché sede della zona industriale più sviluppata della parte nord della provincia di Vercelli. Borgosesia, città situata a 15 km dal capoluogo, è il centro più grande, ed ospita molti negozi e centri commerciali. L’economia si basa sul settore dell’industria metalmeccanica, settore particolarmente sviluppato nella Valle. Sopravvive per tradizione, una piccola fetta riservata al settore primario, con attività legate alla pastorizia. Famoso è il vino Gattinara che prende il nome dall’omonima città. Nell’alta Valsesia, le attività economiche sono basate sul turismo estivo e invernale. L’Alpe di Mera e Alagna offrono due stazioni sciistiche tra le più sviluppate e moderne dell’intero arco alpino, ambedue facenti parte del comprensorio più grande d’Europa il Monte Rosa ski. Simbolo della Valsesia è “Il Sacro Monte di Varallo”  che costituisce, tra i Sacri Monti esistenti, l’esempio più antico e di maggior interesse artistico. Esso consta di una basilica, 45 cappelle affrescate e popolate da più di 800 statue. Il Sacro Monte di Varallo è oggi considerato – assieme agli altri Sacri Monti che si ergono tra Piemonte e Lombardia – Patrimonio dell’Umanità, ed è anche riserva naturale della Regione Piemonte.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi