AMORE, HO VOGLIA DI UN WEEK END ROMANTICO. DOVE MI PORTI?

AMORE, HO VOGLIA DI UN WEEK END ROMANTICO. DOVE MI PORTI?

Forse non lo sapevi ma nel 2014 i Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato sono stati riconosciuti come parte integrante del Patrimonio Mondiale UNESCO, attribuendo loro l'eccezionale valore universale al paesaggio culturale piemontese.
Quale miglior posto per un week end romantico? Componenti essenziali di un fine settimana da favola sono sicuramente la buona cucina ed il buon vino. Se completiamo il quadro con un panorama mozzafiato e un brindisi al tramonto con vista sulle colline più invidiate d’Italia il week end sarà un successone.

-

Una passeggiata il sabato mattina tra le vie di Alba che profumano di tartufo e cioccolato, un po’ di shopping tra i banchetti colorati del mercato ed un aperitivo veloce o un pranzo in uno dei tanti ottimi ristoranti. Pomeriggio dedicato al relax, una location di charme, magari con una piccola SPA o una piscina e seratona con cena in ristorante esclusivo con menù tipicamente Langarolo, vini da paura e panorama garantito.

Io personalmente preferisco la semplicità e prediligo sicuramente un posto un po’ più “agricolo” e se il cameriere non ha i guanti bianchi pazienza. Il bello delle nostre zone è che l’offerta è talmente vasta che ne abbiamo per tutte le tasche. Posti semplici e alla portata di tutti ma anche relais di charme con tutti i comfort, ristoranti stellati e location molto esclusive.

Ormai quasi tutti gli Chef stellati hanno il loro locale tra le nostre colline. Una garanzia di qualità non sempre alla portata di tutti. Devo dire però che negli ultimi anni ho scoperto tante nuove realtà. Chef giovani con talento da vendere che in terra di Langa stanno facendo la differenza. Passione, determinazione, ricerca delle migliori materie prime e voglia di sperimentare fanno di questi chef emergenti le nuove star della ristorazione piemontese.

OK il sabato è trascorso in un attimo ma ci rimane ancora la domenica, cosa fare? Dormire fino a tardi, coccolarsi con una buona colazione, un ultimo tuffo in piscina e poi partire per un “su e giù” indimenticabile tra le colline UNESCO, magari a caccia di panchine giganti dove sedersi, godere del panorama e dell’ottima compagnia. Oppure visitare uno dei nostri castelli o ancora svoltare decisamente scegliendo una giornata all’insegna del buon vino. Le cantine non mancano, dalle piccole realtà familiari alle più blasonate etichette che vi accolgono in cantine di design che da sole valgono la visita. Anche nell’ambino vitivinicolo le nuove generazioni si fanno strada. Molti giovani produttori hanno preso in mano le redini dell’attività di famiglia e stanno valorizzando il lavoro dei nonni e dei genitori producendo vino in modo moderno e innovativo pur mantenendo il carattere tradizionale e deciso dei vini piemontesi. A fare la differenza, non è più solo la qualità del prodotto ma anche il modo di comunicarlo. Visite guidate ai vigneti e alla cantine, con spiegazione del territorio e successiva degustazione sono il format più diffuso. Non mancano però proposte più innovative, cantine con ristorante interno che propongono l’abbinamento dei loro vini ai piatti della tradizione piemontese, cooking class , lezioni di viticoltura, degustazioni guidate da esperti sommelier, ecc.

Vi piace il programma? Non vi resta che contattarci, cuciremo il vostro week end romantico su misura, certi che tornerete a casa con un ricordo indelebile delle nostre colline.

Ecco un’idea di partenza da modellare con quello che preferite: https://www.incomingpiemonte.com/tour/weekend-romantico-langhe

Vi aspettiamo!

Barbara e Massimo